Il Giardino Proibito Sandro Giacobbe

Il Giardino Proibito (1975)

Lista de Canciones

1. CIRCOSTANZE

2. EPPURE L’IMMAGINAZIONE

3. STORIE DI PRIMAVERA

4. UN’ORA E POI

7. LEI

9. STASERA DORMIRÒ CON TE

10. LA MIA CITTÀ DI NOTTE

5. IL GIARDINO PROIBITO

Stasera sono in vena e ti racconto tutto
la tua migliore amica, chi l’avrebbe detto…
In fondo agli occhi suoi brillava un’espressione strana
di chi non si accontenta più di una persona sola.

In quel giardino proibito
cadeva il vestito, si alzava la nostra incoscienza
non dirmi che adesso quel fatto d’amore
incrina la mia trasparenza
io con lei non vado più
io con lei non vado più

Nella mente, negli occhi, nel cuore,
ci sei tu, infinito amore
ci sei tu, ci sei tu, adesso solo tu
scusa tanto se la vita è così
non l’ho inventato io.
Se la voglia ti guarda negli occhi
o ti prende per mano
succede che poi non ti accorgi nemmeno
di essere andato un pò troppo lontano
scusa tanto se la vita è così
non l’ho inventato io.

Però non si è permessa mai
di fare il nome tuo
e pensa un pò…

Per questo quando mi ha abbracciato
non le ho detto no.
In quel giardino proibito
cadeva il vestito, si alzava la nostra incoscienza
ma quella emozione è durata un minuto
di te non potrei fare senza
io con lei non vado più
io con lei non vado più

Nella mente, negli occhi, nel cuore
ci sei tu, infinito amore
ci sei tu, ci sei tu, adesso solo tu
scusa tanto se la vita è così
non l’ho inventata io.
Se lavoglia ti guarda negli occhi
e ti prende per mano
succede che poi non ti accorgi nemmeno
di essere andato un pò troppo lontano
scusa tanto se la vita è così
ci sono cascato anch’io

6. PICCOLA MIA PICCOLA

bugiarde promesse
di amanti bambini le nostre
sdraiati tra il verde e il
profumo di mille ginestre
i baci rubati di fretta
mio padre mi sgrida
il piccolo seno proteso
era quasi una sfida
la nostra stagione finiva
tra tenui colori
partivo lasciandoti li
ad appassire coi fiori
e mentre asciugavi il tuo pianto
sembravi sincera
per fare l’amore aspettavi
proprio l’ultima sera
piccola mia piccola tu sei
se ripensi a un altro uomo l’hai gia’
quanto tempo e’ gia’ passato
quante stelle son cadute e poi
piccola mia piccola vorrei
ritrovarti bella come sei
sul sentiero del ritorno
mentre stai dormendo e’ giorno
tu che corri e ti nascondi
vinci un bacio se mi prendi
ho ancora negli occhi il ricordo
di quel temporale
bagnati dai piedi ai capelli
in quel vecchio fienile
fradicia come un pulcino e
quella maglietta
e certo che se te la levi
si asciuga piu’ in fretta
piccola mia piccola chissa’
se ripensi a un altro uomo l’hai gia’
quanto tempo e’ gia’ passato
quante stelle son cadute e poi
piccola mia piccola vorrei
ritrovarti bella come sei
sul sentiero del ritorno
mentre stai dormendo e’ giorno
tu che corri e ti nascondi
io ti chiamo e non mi senti

8. SE…

Se… potessi anch’io
Volare in alto
Volare verso il cielo mio
So che questa sera
Non verrei da te
Se… trovassi qui
Non chiede sempre dicendo non per darti un si
So che questa sera
Non verrei da te
Se… fossi
Se… se l’acqua
Se il fuoco
Se il mondo
Se tu
Mi manchi ogni giorno di più
Vorrei non averti incontrata
Perchè se io non ti amasi se…
Se… trovassi un po
Di quel coraggio che conosco
E che no, non so questa sera
Non verrei da te
Se… fossi
Se… se l’acqua
Se il fuoco
Se il mondo
Se tu
Mi manchi ogni giorno di più
Vorrei non averti incontrata
Perchè se io non ti amasi se…
Se… potessi anch’io volare in alto
Se potessi se….

Lista de Reproducción

Disfruta oyendo una selección de sus canciones

Volver a la Discografía

Sigue descubriendo sus Discos